“L’America darà grande prova di democrazia”

(LaPresse) Roma, 7 nov. “Questo non è il momento di fare pronostici: quello che spero, e sono sicuro, è che l’America darà una grande prova di democrazia come nella sua tradizione”. Così il viceministro del Lavoro, Michel Martone, in merito alle elezioni presidenziali Usa, parlando con i giornalisti alla nottata elettorale promossa dall’ambasciata statunitense in Italia all’Hotel Excelsior, a Roma, in via Veneto. “Auspico – ha aggiunto Martone – che i prossimi quattro anni siano anni di governabilità perché in questo momento c’è bisogno di democrazia, ma anche di anni sereni per ripartire su basi solide”.


  • Nessun Commento

Lascia una Risposta

*