Lo smart working nell’ordinamento italiano

Pubblico, di seguito, l’abstract del mio articolo edito sulla rivista Derecho de las relaciones laborales n. 1 del 2018, in cui analizzo i tratti distintivi della nuova modalità flessibile di svolgimento della prestazione di lavoro subordinato, al fine di evidenziare il suo possibile ambito di operatività in un sistema del lavoro che, anche se profondamente riformato negli ultimi venti anni in conseguenza della crisi economica e delle trasformazioni del sistema produttivo, ancora continua a considerare il lavoro subordinato la sua principale forma lavorativa.