“Basta polemiche, tifiamo tutti insieme Italia”

(ANSA) – MILANO, 23 GIU – “Non è questo il momento di fare polemiche, abbiamo un appuntamento importante il prossimo 28 e 29 di giugno e tutti insieme, così, come ai campionati europei di calcio, dobbiamo tifare Italia”. Così il vice ministro del Lavoro Michel Martone al margine del Festival del Lavoro di Brescia.”Il mercato del lavoro italiano è comunque un mercato giovane – ha detto Martone – che ha creato dieci punti di disoccupazione dal 1997 al 2008. La speculazione finanziaria internazionale influenza in modo serio il mondo del lavoro e rende complicato intervenire su di esso. Si poteva fare di più, ma intanto si è fatto, e i problemi che si accavallano da quarant’anni non si possono risolvere in sei mesi”. “Io personalmente – ha aggiunto Martone – avrei portato avanti il principio della certezza del diritto, regole chiare, tempi certi, continuare a portare la avanti la virtu’ dell’ascolto”.

 


  • Nessun Commento

Lascia una Risposta

*