“Scommettere senza paura su Green Economy e Web”

(DIRE) Roma, 5 mag. – “I giovani devono riscoprire il gusto di intraprendere, come negli anni ’80 quando investivano con coraggio in tanti nuovi settori, soprattutto la moda e il terziario, creando ricchezza e lavoro”. Il viceministro al Lavoro, Michel Martone, ospite di SkyTg24, invita i giovani, “nel momento più duro della crisi”, a intraprendere senza remore: “Ci sono settori come la green economy e l’economia digitale- dice- dove i giovani possono scommettere senza avere paura perché ci sono tante possibilita’”.

 

Commenti


  • Le affermazioni sono ottimistiche e invitano a un approccio positivo verso settori in crescita per i giovani: c’è un margine concreto perchè la green economy e l’economia digitale possano diventare REALMENTE settori trainanti per i giovani? Sono allo studio misure specifiche, analoghe alle società a 1 euro?

  • Si fa riferimento all’economia digitale, come elemento aperto ai giovani: c’è una sinergia tra il Ministero del Lavoro e quello dello Sviluppo economico a proposito dell’Agenda digitale, di cui ha ripetutamente parlato il ministro Passera, agenda che vede coinvolta anche l’Università?

  • L economia digitale vale in Italia diversi punti di Pil con una crescita annua nell ordine del 15% in controtendenza rispetto a tutti gli altri settori della nostra economia. L attenzione e le azioni messe in campo da questo governo lasciano ben sperare ma solo tramite la coesione di vedute e di obiettivi nella stessa direzione si riuscirà a dare una spinta e competitività ad un settore che sta diventando sempre più strategico in tutte le economie avanzate.

Lascia una Risposta

*