Novità dall’era post ideologica 2

Ieri a Berlino sono nati Leo e Ryan. Due splendidi gemelli che si distinguono solo per il colore della pelle. Il primo è bianco, il secondo è nero ma sono fratelli. Il simbolo evidente dell’integrazione possibile…..

Commenti


  • Un po’ come i cuccioli di gatto e di cane che nati e cresciuti insieme convivono da grandi amici!
    Convivere pacificamente dovrebbe essere la cosa più naturale di questo mondo e invece gli uomini l’hanno trasformata in un’ eterna faida che ha vergognosamente segnato la storia dell’umanità…
    Tanti auguri alla fortunata coppia e speriamo che l’ integrazione non rimanga solo possibile ma diventi realtà e che questi rari simboli diventino il pane quotidiano di una generazione che possa definirsi civile!

  • La nascita di questi due bimbi mi sembra la manifestazione evidente di come la natura abbia capito prima dell’uomo che,ormai, la diversità del colore della pelle nn possa più essere fonte di distinzione tra gli uomini;ma è espressione della necessaria integrazione tra popoli “diversi”!
    Natura batte uomo 1-0!

  • Un’altra storia dall’era post-ideologica, in India.
    Mayawati Kumari, donna ed appartenente alla casta degli intoccabili, sta scalando preconcetti millenari e confini di casta per puntare dritto alla guida del paese.
    Un’altra linea di confine attraversata, in un mondo che per rigenerarsi ha bisogno di contaminarsi…

Lascia una Risposta

*