Sulcis: insediata “cabina di regia” per favorire occupazione

Roma, 4 aprile 2013 – Altro significativo passo avanti nella concretizzazione del Piano Sulcis: oggi, al Ministero dello Sviluppo Economico, insediamento della “Cabina di Regia”, lo strumento individuato dal Protocollo d’Intesa per la gestione delle problematiche occupazionali,  aggravate dalla crisi economica che in questo territorio ha colpito in maniera particolarmente dura.

All’incontro – presieduto dal Sottosegretario al Mise Claudio De Vincenti e dal Viceministro al Lavoro Michel Martone – hanno preso parte, oltre ai componenti della Cabina di Regia,  i rappresentanti delle istituzioni locali interessate (tra questi, il Presidente della Provincia del Sulcis Iglesiente Salvatore Cherchi) e i rappresentanti delle Confederazioni sindacali sarde.

Il Presidente della “Cabina di Regia”, dottor Paolo Reboani, nel suo intervento ha illustrato il programma generale di lavoro che prevede  l’avvio di importanti progetti di politica attiva del lavoro, in stretto collegamento sia con le principali crisi aziendali e settoriali, sia con le nuove prospettive di sviluppo delineate dai piani che decolleranno a breve con l’obiettivo di dare prospettive concrete di crescita al Sulcis.

In tale contesto, particolare attenzione sarà posta a programmi di riqualificazione e formazione professionale che  Regione Sardegna e Provincia gestiranno, insieme, sulla base di domande strettamente correlate a progetti di rilancio economico.


  • Nessun Commento

Lascia una Risposta

*