Tag Archive for 'monti'

Michel Martone a Ballarò: “La fatica non è mai sprecata: soffri ma sogni”



Michel Martone a Ballarò del 26 marzo 2013. Tra gli ospiti il presidente dei senatori del PD Luigi Zanda, il vicepresidente della Camera dei Deputati Maurizio Lupi del Pdl, l’economista Dominick Salvatore, l’economista ed esperta di diritto Lidia Undiemi, il presidente di Rcs libri Paolo Mieli, il vicedirettore di “Repubblica” Massimo Giannini, il presidente della Ipsos Nando Pagnoncelli.

Guarda il video integrale della puntata

Un bilancio del lavoro parlamentare svolto in 16 mesi di Governo

Ora che si avvicina la conclusione di questa esperienza di Governo, pubblico, per trasparenza, un resoconto dell’attività parlamentare svolta nel corso del mandato.

E’ stato un grande onore servire il mio Paese.

Di seguito riporto le materie e i relativi atti da me curati, attraverso la presenza in Aula e nelle Commissioni competenti. Continua a leggere ‘Un bilancio del lavoro parlamentare svolto in 16 mesi di Governo’

Martone a Unomattina: “Il merito del Governo Monti è quello di aver saputo prendere difficili decisioni”

Viceministro Martone a Unomattina Video integrale

Guarda il video integrale

Michel Martone ospite della puntata di “Unomattina” del 17 dicembre 2012 con Bruno Vespa e Stefano Folli.

Il Foglio intervista Michel Martone

Di seguito l’intervista di Marco Valerio Lo Prete a Michel Martone su “Il Foglio” del 27 ottobre 2012.  

Roma. Campagna elettorale in vista e spread sui titoli del debito pubblico in calo: è sufficiente quest’uno-due per far prevalere un moto controriformatore in Parlamento, come dimostra il cammino accidentato della legge di stabilità? O per far tornare imprese e sindacati sulle barricate? Il governo riflette su un possibile “calo di tensione”, ma resta fiducioso e rilancia: “Se in 11 mesi abbiamo approvato molte riforme, come ci riconoscono tutti anche in Europa, vuol dire che nei cinque mesi che ci separano dal voto possiamo fare ancora parecchio”, dice al Foglio Michel Martone, viceministro del Lavoro. Continua a leggere ‘Il Foglio intervista Michel Martone’

Start-up: un altro tassello per tornare a crescere

Il secondo Decreto Crescita è stato approvato giovedì scorso dal Consiglio dei Ministri su proposta del Ministro dello Sviluppo economico, delle Infrastrutture e dei Trasporti. Si tratta di un provvedimento che costituisce un ulteriore e significativo passo in avanti dell’Agenda per la crescita sostenibile del Governo, rappresentando la naturale prosecuzione di quanto fatto nei mesi scorsi.

Le norme del secondo Decreto Crescita puntano, in modo ambizioso, a fare del nostro Paese un luogo nel quale l’innovazione rappresenti un fattore strutturale di crescita sostenibile e di rafforzamento della competitività delle imprese. Continua a leggere ‘Start-up: un altro tassello per tornare a crescere’

Risposta alla lettera dell’imprenditore Emanuele Nenna



La risposta di Michel Martone

pubblicata nel post Il Vice Ministro Martone risponde a Emanuele Nenna

Caro Emanuele,

Mi creda, non basta entrare per qualche mese nelle stanze ministeriali per rimanere sordi ai problemi di tanti piccoli imprenditori che stanno combattendo per non licenziare nel pieno di questa estenuante crisi economica. Continua a leggere ‘Risposta alla lettera dell’imprenditore Emanuele Nenna’

Referendum: “Non dobbiamo guardare indietro ma andare avanti”

Roma, 13 set. – (Adnkronos) – “I referendum presentati da Di Pietro, Vendola e altri diretti contro l’attivita’ del governo Monti porterebbero l’Italia indietro. Invece noi dobbiamo andare avanti con le riforme, con un’attenzione particolare alle giovani generazioni, attenzione che abbiamo dimostrato fin dalla riforma delle pensioni”.

Lo ha detto il viceministro del Welfare, Michel Martone, intervenendo a ‘Citofonare Adinolfi’, la trasmissione condotta quotidianamente su Radio Ies dal blogger – deputato del Pd Mario Adinolfi.

“Ho letto – aggiunge Martone – che lo slogan di Renzi alle prossime primarie sarà: ‘Adesso’. Se devo trovare una parola d’ordine per l’attività di governo direi: ‘Avanti’ “.

Michel Martone a SkyNews UK sulla crisi europea



Michel Martone sulla crisi in Europa, intervistato da Robert Nisbet, corrispondente europeo per Sky News.

DDL Lavoro: “Sarà il Presidente Monti a indicare la via anche alla luce dei risultati del Consiglio Europeo”

(ANSA) – ROMA, 21 GIU – ”Ho ringraziato la Commissione – ha riferito ai cronisti Martone – per il senso di responsabilità dimostrato, per il lavoro istruttorio compiuto e per aver aderito all’appello del Presidente Monti di consentire al nostro Paese di presentarsi nel miglior modo possibile al Consiglio Europeo di fine giugno”.

I giornalisti hanno domandato in quale provvedimento arriveranno le modifiche al ddl lavoro su cui si è impegnato Monti nel comunicato di ieri sera: ”sarà il Presidente Monti – ha replicato il vice-ministro – a indicare la via attraverso la quale dare risposte alle questioni sollevate dalle diverse forze politiche, anche alla luce dei risultati che emergeranno dal Consiglio Europeo”.

Esodati: “Governo e Parlamento lavorano congiuntamente”

agi - agenzia di stampa(AGI) – Roma, 7 nov. – “Governo e Parlamento stanno lavorando congiuntamente per arrivare a dare risposte ad alcuni casi specifici e per riuscire a utilizzare nel migliore dei modi eventuali risorse che si renderanno disponibili”. Lo ha detto il viceministro del Lavoro, Michel Martone, al termine della riunione sugli esodati che si e’ tenuta negli uffici del presidente della Commissione Lavoro della Camera, Silvano Moffa. Al vertice, durato piu’ di un’ora, ha partecipato il ministro Fornero e alcuni componenti della Commissione tra i quali Cesare Damiano del Pd.

Michel Martone alla STV (Sveriges Television – Televisione Pubblica Svedese)

Michel Martone alla televisione pubblica svedese – GUARDA IL VIDEO (min. 21.50)

Martone su STV (televisione pubblica svedese)

Video-inchiesta di Repubblica su Martone. Lavoro da quando ho 23 anni e per me parla il mio curriculum.

La migliore risposta e’ il mio curriculum dal quale vedrete che lavoro da quando ho 23 anni: ho collaborato col ministro Brunetta per 16 mesi come consigliere giuridico con un compenso di 40mila euro lordi, pari a circa 1.300 euro al mese. La collaborazione con Renato Brunetta e’ stato un lavoro importante e molto impegnativo.

Ho iniziato questa collaborazione ben prima che mio padre venisse nominato alla Civit e, comunque, la sua nomina e’ avvenuta su proposta del ministro Brunetta, con delibera del consiglio dei Ministri, approvata a maggioranza qualificata dalle commissioni parlamentari e col decreto del presidente della Repubblica.

Mio padre è un giudice, io sono un professore e mia sorella una precaria della ricerca.

Michel Martone sul Governo Monti



Continua a leggere ‘Michel Martone sul Governo Monti’

I giovani nell’azione di Governo e i salari legati alla produttività



Il presidente del Consiglio Mario Monti, ma anche il Ministro Elsa Fornero hanno detto e continuano a ripetere che uno dei punti fondamentali che dobbiamo affrontare, se vogliamo tornare a crescere, è anche quello di scommettere sui giovani.  Continua a leggere ‘I giovani nell’azione di Governo e i salari legati alla produttività’

L’esempio tedesco



Aumentare la produttività per aumentare l’occupazione, soprattutto l’occupazione giovanile.

Continua a leggere ‘L’esempio tedesco’

Michel Martone ospite ad Agorà



Mi fa piacere pubblicare il link alla bella puntata di Agorà del 28 novembre 2011.