Tag Archive for 'tavolo'

Rinviato sciopero trasporto pubblico locale, avviato il tavolo al Ministero del Lavoro.

Roma, 08 nov – Il tavolo di lavoro istituito presso il Ministero del Lavoro per esaminare le problematiche legate al settore del trasporto pubblico locale e al rinnovo del CCNL si è insediato oggi pomeriggio.

Il confronto ha consentito di differire lo sciopero del settore già convocato dalle organizzazioni sindacali per il prossimo 16 novembre, alla luce della disponibilità del Governo di instaurare un tavolo con le parti datoriali e sindacali per approfondire e analizzare le diverse problematiche che interessano il trasporto pubblico locale.

Durante la riunione, presieduta dal Vice Ministro del Lavoro, Michel Martone, alla presenza del Vice Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Mario Ciaccia, e del Sottosegretario, Guido Improta, si è avviato un percorso che il Governo si augura porti al rinnovo del CCNL e più in generale al rilancio del settore del trasporto pubblico locale. I lavori proseguiranno, attraverso incontri periodici strettamente cadenzati, il primo dei quali fissato presso il Ministero del Lavoro, nella sede di Via Fornovo 8, per il 19 novembre 2012, data immediatamente successiva alla convocazione della Conferenza Stato-Regioni prevista per il 15 novembre 2012.

Tavolo della produttività: “Un’occasione storica per modificare la struttura della retribuzione e valorizzare il merito”

(ANSA) – ROMA, 21 SET – Al tavolo della produttività le parti sociali ”hanno un’occasione storica per modificare la struttura della retribuzione e valorizzare il merito e la produttività, appunto, perché si apre un’importante stagione di rinnovi dei contratti collettivi nazionali e c’è la possibilità di avvalorare l’accordo del 28 giugno”. Lo ha dichiarato il vice ministro del Lavoro Michel Martone questa mattina a Omnibus su La7.

”Questo tavolo – ha detto Martone secondo quanto riferisce una nota – ha una priorità nell’azione di Governo perché la crescita non si fa per legge, ma dipende dagli italiani. Per questo è importante ricominciare dalle imprese dove s’incontrano capitale e lavoro”. Alla domanda se tema che il prossimo Governo possa vanificare gli sforzi fatti dall’esecutivo Monti, Martone ha replicato: ”Penso che il paese sia pronto ad andare avanti, e che il vecchio gioco per cui il governo nuovo disfa ciò che ha fatto quello precedente sia finito”.