Tutti i silenzi e le favole dei partiti politici sui giovani

Pubblico di seguito l’abstract di un mio articolo edito su Luiss Open del 27 febbraio 2018 e su Il Foglio del 28 febbraio 2018, in cui analizzo in chiave critica i programmi e le proposte dei partiti politici in materia di giovani e mercato del lavoro. Da ultimo, mi soffermo su una riflessione rivolta a tutti i giovani in ascolto: tutte le promesse dei partiti  andranno valutate all’atto pratico, nel momento in cui un eventuale governo dovesse reperire le risorse fiscali per attuarle, perchè il vero pericolo è che si finisca, come spesso accaduto, per dare a quei giovani con una mano e togliere con l’altra. Resta vitale, invece, una redistribuzione e un riequilibrio in chiave generazionale della spesa pubblica e, in particolare, di quella sociale.

L’intero articolo su: Luiss open/I diari del lavoro/Michel Martone e su Il Foglio/Quanto contano i giovani nei programmi dei partiti