2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick

2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick

 

2001-odissea-nello-spazio.jpg2001: A Space Odyssey di Stanley Kubrick, GB 1968, con Keir Dullea, Gary Lockwood, William Sylvester, Daniel Richter. Scritto da Stanley Kubrick e Arthur C. Clarke. Fotografia di G. Unsworth e J. Alcott.

Dall’alba dell’uomo, 4 milioni di anni fa, al primo volo spaziale per Giove. Un misterioso monolite, un computer che ha paura di morire, un viaggio psichedelico verso la fine di tutto, che è anche l’inizio.

Ispirato al racconto di fantascienza The sentinel (1948) di Arthur C. Clarke, ma solo per la parte ambientata sulla Luna, fu distribuito in Super Panavision.

Un solo Oscar, per gli effetti speciali.

 

m2XcPNSeUMQ[/video piccolo]

 

[SIDEBAR]

Buongiorno, signori. Questo è un messaggio registrato prima della vostra partenza che, per ragioni di sicurezza della massima importanza, è stato tenuto nascosto a tutti a bordo, tranne che al vostro computer HAL-9000. Ora che siete nello spazio di Giove e che l’intero equipaggio si è risvegliato potete venirne a conoscenza. Diciotto mesi fa è stata scoperta la prima prova di vita intelligente fuori della Terra. Era sepolta 40 piedi sotto la superficie lunare vicino al cratere di Tycho. Eccetto una sola emissione molto potente diretta su Giove, il monolite nero di 4 milioni di anni è rimasto completamente inerte. Le sue origini e il suo scopo rimangono un totale mistero.

 


  • Nessun Commento

Lascia una Risposta