The wall di Alan Parker

The Wall di Alan Parker

 

pink_floyd_the_wall.jpgThe Wall di Alan Parker, USA 1982. Colonna sonora dei Pink Floyd. Scritto da Roger Waters.

La storia di Pink, cantante rock avviato all’isolamento e alla follia. Seduto nel suo hotel di Los Angeles, Pink è fuori dal giro ed ha bisogno di droghe per affrontare il palco.

La sua infanzia, schiacciata dall’amore della madre, il rifiuto sociale verso il suo bisogno di scrivere poesie. E’ l’inizio della costruzione del muro.

Basato sulla doppio album dei Pink Floyd The wall, del 1979.

Vincitore del Bafta Awards per la miglior canzone originale (Another brick in the wall, di Roger Waters) e per il miglior suono.

 

RXr_pJXKQAY[/video piccolo]

 

 [SIDEBAR]

Another brik in the wall di Roger Waters 

we don’t need no education

 we don’t need no thought control

no dark sarcasm in the classroom

theachers leave those kids alone!

all in all it’s just another brick in the wall

all in all you’re just another brik in the wall

 

“wrong, do it again!”

“Wrong, do it again!”

“If you don’t eat your meat, you can’t have any pudding. Ho can you have any pudding if you don’t eat your meat?”

“You! Yes, you behind the bikesheds, stand still laddy!” 


  • Nessun Commento

Lascia una Risposta