Una Teoria della Giustizia di John Rawls

pagina in costruzione

Commenti


  • Gent.mo Viceministro (o amministratore del sito),

    Sono spiacente di invadere lo ‘spazio rawlsiano’ per questioni di diverso carattere e contesto ma devo – con dispiacere – constatare che non solo non è stata data risposta al mio commento su Carl (e non ‘Karl’) Schmitt ma addirittura il mio commento cancellato e il blog ‘stranamente’ chiuso. Se questa è la nuova interpretazione della trasparenza c’è da ben sperare.

    Dunque, ripeto ciò che è ‘scomparso’: quando si consigliano libri e si tirano le orecchie ai ‘fuoricorso’ è necessario – in qualità di giuristi – essere più precisi, Carl Schmitt va riscritto con la C appunto.

    Risparmio i commenti su Rawls interpretato come un teorico della fondazione del diritto…

    Cordialmente,

    A.C.

Lascia una Risposta

*